description

Expandmenu Shrunk


La Scuola Superiore di Religione

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

La Scuola Superiore di Religione

 Bibliografia essenziale

A. Le conferenze     B. Gli Studi     C. I Riferimenti   

 

B. Gli Studi (segue):

– “Francesco Luigi Ferrari a cinquant’anni dalla morte: atti del convegno nazionale di studi (Modena 27-28 maggio 1983, (a cura di G. Campanini). Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1983, pag. 188;

– S. Pagano “Inediti su celebri «modernisti» barnabiti dalla Segretariola di Pio X e da altre fonti vaticane”  in “Barnabiti Studi”, Roma, n. 2 (1985), pag. 45;

– A. Riccardi “Le Chiese di Pio XII”, Editori Laterza, Bari 1986, pag. 206;

– G. Mesolella “P. Giovanni Semeria tra scienza e fede”, Ed. Dehoniane, Roma 1988, pagg. 148-153;

– D . Veneruso “Uno dei centri della riflessione teologica e della spiritualità tra le due guerre: Genova tra il 1920 e il 1945”  in “Problemi di storia della Chiesa dal Vaticano I al Vaticano II”, Ed. Dehoniane, Roma 1988, pagg. 139-147;

– S. Pagano “Il ‘Caso Semeria’ nei documenti dell’Archivio Segreto Vaticano” in “Barnabiti Studi”, n. 6 (1989), pagg. 58-63;

– “Histoire du Christianisme. Tome 11, Libéralisme, industrialisation, expansion européenne (1830-1914)” ( a cura di J. Gadille, J.M. Mayeur, C. Chanel et al.), Desclée, Paris 1995, pag. 449;

– G.B. Varnier “Continuità e rotture (1870-1915)” in D. Puncuh (a cura di) “Il cammino della Chiesa genovese dalle origini ai nostri giorni”, Atti della Società ligure di Storia patria, vol. 39, fasc. II, Genova 1999, pag. 452;- A. Manfredi “Vescovi, Clero e cura pastorale. Studi sulla Diocesi di Parma alla fine dell’Ottocento”, Editrice Pontificia Università Gregoriana, Roma 1999, pagg. 524-527;

– F. De Giorgi “Cattolici ed educazione tra Restaurazione e Risorgimento. Ordini religiosi, antigesuitismo e pedagogia nei processi di modernizzazione“, Pubblicazione dell’I.S.U. Università Cattolica, Milano 1999, pagg. 247-248;

– M.C. Giuntella “La FUCI tra modernismo, Partito Popolare e fascismo”, Ed. Studium, Roma 2000, pag. 31;

– A. Botti, R. Cerrato “Il Modernismo Tra Cristianità e Secolarizzazione. Atti Del Convegno Internazionale di Urbino, 1-4 Ottobre 1997”, QuattroVenti, Urbino 2000, pag. 586;

– “Storia di Torino. Da capitale politica a capitale industriale (1864-1915)”, vol. VII, (a cura di U. Levra), Giulio Einaudi editore, Torino 2001, pag. 192; 

– M. Casella “Cattolici organizzati a Roma (1870-1900) Attività religiose, caritativo-sociali, culturali” in “Studium”, a. 97, n. 3 (2001), pag. 492;

– M. Casella “La Fuci tra modernismo, Partito Popolare e Fascismo. A proposito di un libro recente” in “Rivista di storia della Chiesa in Italia”, vol. 56, n. 2 (luglio-dicembre 2002), pag. 484;

– G. De Rosa “I tempi della Rerum Novarum”, Istituto Luigi Sturzo, Rubettino Editore, Soveria Mannelli (Catanzaro) 2002, pagg. 472, 480-486;

– A.M. Gentili “P. Giovanni Semeria nel 75° della morte” in “Barnabiti Studi”, n. 23 (2006), pagg. 302-334;

– G. Losito “Ernesto Buonaiuti and Il programa dei modernisti”  in “U.S. Catholic Historian”, Vol. 25, n. 1, a. 2007, pag. 94;

– A. Zambarbieri “Giovanni Semeria e la Scuola Superiore di Religione di Genova (1897-1908)” in “Annali di storia dell’educazione e delle istituzioni scolastiche”, a. 2011, vol. 18, pagg. 109-122;

– F. Milana “Cenacoli intellettuali/1. Ricerca religiosa e crisi modernista” in “Cristiani d’Italia. Chiese, società e Stato 1861-2011” (a cura di A. Melloni), Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2011,  pagg. 1465-1479;

– A.M. Gentili “I Barnabiti. Manuale di storia e spiritualità dell’Ordine dei Chierici Regolari di San Paolo decollato“, II edizione, Roma 2012. pagg. 173, 292, 295-300 [anche nella traduzione francese: “Les Barnabites. Manuel d’histoire et de spiritualité de l’Ordre des Clercs Réguliers de Saint Paul Décapité” (traduction par le père Gérard Daeren), Rome, 2012];

– V. Lagioia “L’impegno la passione l’obbedienza. Olinto Marella intellettuale e sacerdote tra Otto e Novecento“, Tesi di Dottorato in Storia, Università “Alma Mater Studiorum” di Bologna, a.a. 2013. pagg. 166, 329;

– M. Di Pasquale “La storia dei Rogazionisti nelle grandi crisi della storia mondiale del ’900“” in “Studi Rogazionisti” n. 117, a. XXXIV, aprile-giugno 2013, pag. 103;

– D. Caroli, R. Sani “International Bibliography of the History of Education and Children’s Literature (2010-2012)” in “History of Education & Children’s Literature”, Vol. VIII, n. 2,  Edizioni Università di Macerata, Macerata 2013, pag. 938;

– G. Mesolella “Padre Semeria. L’impegno dei cattolici nella società e nella Chiesa” in “Evangelizare”, a. XXI, numero speciale (luglio-agosto 2014), pag. 26, 31-32;

– A. Zambarbieri “Giovanni Semeria e la Scuola Superiore di Religione a Genova(1897-1908)”in P. G. Semeria “S. Francesco d’Assisi” (a cura di A. Zambarbieri, F. Mores), Edizioni Biblioteca Francescana, Milano 2015, pagg. 5-23.

– C.R. Muñoz “El Moderrnismo religioso y su crisis“, vol. II La Condena  (1906-1913), ACCI (Asociacíon Cultural y científica iberoamericana), Madrid 2016, pag. 511;

– R. Perin “Le relazioni dei vescovi italiani a norma dell’enciclica Pascendi” in “The Reception and Application of the Encyclical Pascendi”, edited by C. Arnold and G. Vian, Studi di Storia, vol. 3, Edizioni Ca’ Foscari, Venezia 2017, pag. 133; 

– A. Zambarbieri “Semeria a Genova. Uno straordinario, originale apostolato” in “Evangelizare”, a. XXIII, n. 12 (dicembre 2017), pagg. 6-7;

– S. Pagano “Ancora su Alessandro Ghignoni e Giovanni Semeria. Frammenti di eterne vicende moderniste” in “Barnabiti Studi”, Roma, n. 34 (2017), pagg. 7, 21;

– G. Mastromarino “Il segreto di Padre Giovanni Semeria, uomo del suo tempo, apostolo di carità, profeta dell’avvenire” Edizioni Giannatelli, Matera 2018, pagg. 59-60, 206, 246.

su

C. I Riferimenti:

– G. Semeria “Necessità di una istruzione religiosa  contemperata all’istruzione profana delle diverse classi” in “Atti e Documenti del Secondo Congresso dell’Apostolato della Preghiera e della devozione al Sacro Cuore, tenutosi a MIlano nei giorni 17, 18, 19, 20 e 21 novembre 1901”, Ufficio del Messaggero e Devoto del S. Cuore, Roma 1902, pagg. 204-217; 

– V. Mangano “L’opera scientifica di mons. G. Alessi (1855-1904)” in “La Scuola cattolica”, a. 1905, pagg. 205-223;

– “L’Avvenire. Settimanale del Popolo” di Genova, 3.12.1905;

– Mikròs [E. Callegari] “Riforma Romantica: al P. Giovanni Semeria” in “Il Cittadino” di Genova, 17.12.1905;

– G. Semeria “Sofisma o sillogismo” in “Il Cittadino” di Genova, 19.12.1905;

– “La Corrispondance Romaine. Le congrès de l’apostolat de la prière” in “L’Univers et le Monde”,  28.11.1901, pag. 1;

– A. Colletti “Un manuale di scetticismo e di incredulità, ossia il libro “Scienza e fede” del padre Giovanni Semeria, barnabita”, Tip. dell’Umbria, Spoleto 1912, pagg. 5-6, 119;

– G. Semeria “I problemi della libertà e la teologia” in “Civiltà Cattolica”, 3 dicembre 1938, quad. 2123, pagg. 460;

– G. Bonicelli “Discorso pronunciato da Mons. Gaetano Bonicelli, Vescovo Militare per l’Italia”  in “Evangelizare”,  a. XXI (1982),  n. 4 (aprile), pag. 7;

– P. Craveri “Il mondo familiare di Piero” in “Il mondo di Piero. Un ritratto a più voci di Piero Malvezzi” (a cura di Gabriella Solaro), FrancoAngeli, Milano 2003, pag. 27;

– G. Losito “Il modernismo e la sua repressione”, in “Cristiani d’Italia”, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2011, pagg. 237-247;

– E. Vercesi “Padre Semeria servo degli orfani”, Scuola tipografica dell’orfanotrofio maschile, Amatrice 1932, pag. 23;

– G. Semeria “Religione cosa da donne?” in “Evangelizare”, a. XX, n. 3 (marzo 2013), pag. 3;

– G. Mastromarino “Giovanni Semeria e Giovanni Minozzi a Gioia del Colle. La storia dell’istituto P. G. Semeria e la storia di Gioia del Colle”, Suma Editore, Sammichele di Bari 2013, pag. 17, 20;

– L. Pomante “Fiducia nell’uomo e nell’intelligenza umana. La Federazione Universitaria Cattolica Italiana (FUCI) dalle origini al ’68″,  eum edizioni università di macerata, Macerata 2016, pag. 40;

– G. Mastromarino “Giovanni Semeria Giovanni Minozzi due  grandi cappellani nella grande guerra”, Suma Editore, Sammichele di Bari 2015, pagg. 19, 23, 97.

 

su

D. I Manoscritti inediti:

G. Semeria “Scuola Superiore di Religione. Genova” (fascicolo) in Archivio Barnabitico di Roma.

su

(torna a pag. 1)

 

 Note: 

1. Per un approfondimnto vedi: A. Gentili, A. Zambarbieri “Il caso Semeria (1900-1912)”, “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 4 (1975), pagg. 70- 93. La citazione è a pagina 93.     

  

[Ultimo aggiornamento: 08.12.2018, alle ore 17:32]

 

(Visited 411 times, 1 visits today)

Post correlati

  • I Temi dell’esperienza semeriana Con l'obiettivo di ripercorrere, per grandi temi, la bibliografia relativa all'esperienza semeriana di religioso, studioso, oratore, apostolo di Carità, abbiamo scelto di […]
  • I Manoscritti inediti     A. L'impegno dei laici:                                                  B. L'Educazione:   C. La Carità e la filantropia:   D. Il sentimento religioso: A. L'impegno dei […]
  • Le amicizie illustri del Padre Semeria: Indice  Antonio M. Gentili, sintetizzando l'impegno del P. Semeria nella cultura del suo tempo, scrive: “Si può dire non ci sia stato settore che egli non abbia raggiunto con il suo […]
  • “P. Semeria. L’impegno dei cristiani nella società e nella Chiesa”  "Padre Semeria. L’impegno dei cattolici nella società e nella Chiesa" Numero Speciale di "Evangelizare", Rivista dell'Opera Nazionale per il Mezzogiorno […]

1 2


Translate »