P. Giovanni Semeria e Adelaide Coari

VN:R_U [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

Adelaide Coari
Adelaide Coari1
– C. Besana “Note biografiche e bibliografiche su Adelaide Coari” in “Bollettino dell’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia”, Vita e Pensiero, n. 3, Milano 2011, pagg. 387-400;

– A. Caromagno (a cura di) “Il fondo Adelaide Coari presso la Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna. Ricognizione“, Ministero dei Beni e delle Attività Cyturali e del Turismo, Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna, Bologna 2013;

– M. Raffaeli “Boine e Adelaide, l’amore inconcluso” in “Avvenire”, 8.12.2015;

– G. Minozzi “Diari di guerra” (a cura di M. Squillaci) in “Evangelizare” a. XXI, n. 12 (dicembre 2015) pagg. 17, 22, 24;

– F.M. Lovison “Semeria “senza parole” da Il mio diario di guerra all’amico Boine” in “Barnabiti Studi”, Roma, n. 34 (2017), pagg. 88-91;

G. Mastromarino “Il segreto di Padre Giovanni Semeria, uomo del suo tempo, apostolo di carità, profeta dell’avvenire” Edizioni Giannatelli, Matera 2018, pag. 202;

 

Carteggi:

Fondazione Giovanni XXIII, Via Arena 26, Bergamo, fondo “Coari”.

 

(torna a pag.1)

 

Note: 

1. Fonte: http://www.150anni.it/webi/_file/immagini/italiane/016-coari.jpg

[Ultimo aggiornamento: 16.02.2019, alle ore 12:16]

1 2