description

Expandmenu Shrunk


P. Giovanni Semeria e il femminismo cristiano

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

Femminismo cristiano

 Bibliografia essenziale

– G. Semeria “Le condizioni dell’istruzione religiosa in Italia“, Archivio Barnabitico di Roma, Monoscritto n. 155.


– G. Semeria “La Donna” in “La Donna e l’Immacolata”, 3° Quaderno del Centenario della nascita, Roma 1967, pagg. 5-12;

– P. G. Semeria “Per le donne” in “Idealità buone“, Tip. della Gioventù, Genova 1901;

– G. Semeria “La felicità nella fraternità.  Appunti” in “In cammino”, 1901, pag. 213;

– F. Ferrazzani “La missione sociale della donna nel secolo ventesimo“, conferenza tenuta il 16 giugno 1901 al Circolo militare di Napoli, L. F. Cogliati, Milano, 1901, pag. 35;

– “Una conferenza di padre Semeria sul femminismo [Femminismo pagano e progresso cristiano della donna]” in “Il Caffaro”, Genova, 4-5 gennaio 1902;

– G. Semeria “Conferenza tenuta da Padre Semeria alle Signore Torinesi nel Teatro Balbo il 14 aprile 1903”, Tipografia P. Celanza, Torino 1903;

– G. Semeria “Per le donne” in “Idealità Buone. Per la scienza, Per la patria. Per il secolo. Per le donne. Per i giovani. Per gli operai.Per la musica. Per i monti. Per la ginnastica. Per le feste“, Pustet, Roma 1904, pagg. 115-137;

– P. Grosson Baronchelli “La donna della nuova Italia; documenti del contributo femminile alla guerra, (maggio 1915-maggio 1917) Raccolti ed ordinati“, R. Quintieri, Milano 1917, pagg. 76, 87;

– d’Artagnan “Il prete Sturzo e il Pontefice Ratti. Opposte tendenze?” in “La provincia di Lecce”, 12 02.1922, pag. 1;

–  G. Semeria “Carla Cadorna“, nel “Carroccio”, New York, aprile 1922, pagg. 489-490;

– G. Semeria “La donna nella luce dell’arte e della fede” (nei Promessi Sposi) in “Mater Divinae Providentiae – Mater orphanorum”, maggio 1930 (pagg. 11-15) – marzo 1931 (pagg. 7-10) . Ristampata in: G. Semeria “La donna nella luce dell’arte manzoniana”, Scuola tip. dell’Orfanotrofio maschile di guerra, Amatrice 1931;

– P. Giovanni Semeria “La Morale e le morali”, Le Monnier, Firenze 1934, pag. 91;

– A. Giacomelli “Ultime pagine”, Bietti, Milano 1938;

– P. G. Semeria “La Donna e l’Immacolata” 3° Quaderno del centenario della nascita di Padre Semeria, Roma 1967; 

– V.M. Colciago “Femminismo pagano e femminilità cristiana” in: P. Giovanni Semeria “La Donna e l’Immacolata” 3° Quaderno del centenario della nascita di Padre Semeria, Roma 1967, pagg. 1-4;

– G. Troisi “Giovanni Semeria e il movimento cattolico femminile” in “Bollettino dell’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia”,  a. XXIII (1988), fasc. II, pagg.274-289;

– G. Mesolella “P. Giovanni Semeria tra scienza e fede”, Ed. Dehoniane, Roma 1988, pagg. 189-201;

– S. Soldani “L’Educazione delle donne: scuole e modelli di vita femminile nell’Italia dell’Ottocento”, Angeli, Milano 1989, pag. 548;

– M. Tagliaferri “L’Unità Cattolica: studio di una mentalità”, Editrice Pontificia Università Gregoriana, Roma 1993, pagg. 119-120;

– S. Pagano “Giovanni Semeria e la contessa Antonietta Rossi Martini Sanseverino: modernismo, impegno sociale e questione femminile” in “Barnabiti – Studi” Roma 1994, vol. 11, pagg. 119-186 [ristampato in: “Evangelizare” numero speciale a. II, n. 8, agosto 1995, pagg. 3-48];

– M. L. (a cura di) “Femminismo pagano e femminilità cristiana” in “Eco dei Barnabiti”, a. 1995, n. 4, pagg. 19-20:

– E. Imarisio Donna poi artista: identità e presenza tra Otto e Novecento”, Franco Angeli, Milano 1996, pag. 78;

– G. Mesolella “Il femminismo cattolico in Padre Giovanni Semeria” in “Evangelizare” a. IV, n. 4, aprile 1997, pagg. 4-9;

– R. Fossati “Élites femminili e nuovi modelli religiosi nell’Italia tra Otto e Novecento”, QuattroVenti, 1997, pag. 151

– L. Pazzaglia (a cura di) “Cattolici, educazione e trasformazioni socio-culturali in Italia tra Otto e Novecento”, Editrice La Scuola, Brescia 1999, pag. 237;

– F. Taricone “Isabella Grassidiari 1920-21 : associazionismo femminile e modernismo”, Marietti, Milano 2000, pag. 13;

– L. Scaraffia, A.M. Isastia “Donne ottimiste. Femminismo e associazioni borghesi nell’Otto e Novecento”, Il Mulino, Bologna 2002, pagg. 94, 97;

– P. Gaiotti De Biase “Le origini del movimento cattolico femminile, Morcelliana, Brescia 2002, pagg. 85-119,

– A. Valerio “Per una storia dell’esegesi femminile” in “La Bibbia nell’interpretazione delle donne” (a cura di C. Leonardi, F. Santi, A. Valerio), SISMEL Edizioni del Galluzzo, Firenze 2002, pag. 19;

– C. Gori “Crisalidi: emancipazioniste liberali in età giolittiana”, Franco Angeli, Milano 2003;

– M. Triglia “Letteratura al femminile: dalle origini ai nostri giorni in Italia”, Salvatore Sciascia editore, Caltanissetta 2004, pag. 174;

– V. Aganoor Pompilj, S. Albertoni Tagliavini, S. Bisi Albini “Tre donne d’eccezione: Vittoria Aganoor, Silvia Albertoni Tagliavini, Sofia Bisi Albini: dai carteggi inediti con Antonio Fogazzaro”, Il Poligrafo, Padova 2005;

 (segue a pagina 2)

(Visited 368 times, 1 visits today)

Post correlati

  • “Idealità buone” (1901) In questa sezione presenteremo una scheda critica essenziale dei volumi che risultano fondamentali per comprendere il pensiero e l'opera del Padre Barnabita. Di ciascun volume […]
  • La Carità e la Questione Sociale  Bibliografia essenziale                                            […]
  • I Temi dell’esperienza semeriana Con l'obiettivo di ripercorrere, per grandi temi, la bibliografia relativa all'esperienza semeriana di religioso, studioso, oratore, apostolo di Carità, abbiamo scelto di […]
  • P. Giovanni Semeria e la Scienza della Carità  Bibliografia essenziale   Ad una lettura superficiale e parziale della produzione semeriana, non pochi potrebbero essere portati a pensare che il religioso sia passato […]

1 2


Translate »