description

Expandmenu Shrunk


La Rassegna biografica

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

Anni Terribili

Proporre una sintesi esaustiva degli avvenimenti che hanno caratterizzato la vita di Padre Giovanni Semeria (1867-1931) è compito non semplice, visti i poliedrici interessi dello studioso e le molteplici attività realizzate – non ultime quelle con il Padre Giovanni Minozzi – a favore degli poveri e degli orfani.

Al lettore che intendesse avvicinarsi al pensiero e all’opera del Barnabita, segnaliamo, quindi, un percorso essenziale in sei punti:

 

A. Saggi introduttivi:      B. Corrispondenza e manoscritti:     C. Volumi di memorie:

D. Volumi sulla vita e le opere:      E. Commemorazioni e profili:     F. Numeri speciali:

 

A. Saggi introduttivi sul pensiero e le opere del Semeria:

– A. Zambarbieri “Modernismo e modernisti: Semeria, Buonaiuti, Fogazzaro”, vol. II, Edizioni di storia e letteratura, Roma 2014;
– A.M. Gentili “I Barnabiti. Manuale di storia e spiritualità dell’Ordine dei Chierici Regolari di San Paolo decollato“, II edizione, Roma 2012. pagg. 291-301 [anche nella traduzione francese: “Les Barnabites. Manuel d’histoire et de spiritualité de l’Ordre des Clercs Réguliers de Saint Paul Décapité” (traduction par le père Gérard Daeren), Rome, 2012]. Per la prima edizione vedi pagg. 445-459 ;
– Filippo M. Lovison (a cura di), “A 75 anni dalla morte del Servo di Dio P. Giovanni Semeria. Una coscienza insoddisfatta“, Atti del Convegno tenuto a Roma il 15 marzo 2007, in Barnabiti Studi. Rivista di Ricerche storiche dei Chierici Regolari di San Paolo (Barnabiti), Roma, a. 25 (2008);
– A.M. Gentili “P. Giovanni Semeria nel 75° della morte” in “Barnabiti Studi”, n. 23 (2006), pagg. 291-328;
– S. Pagano “Il ‘Caso Semeria’ nei documenti dell’Archivio Segreto Vaticano” in “Barnabiti Studi” n. 6 (1989), pagg. 7-16;
– G. Semeria “Pagine Religiose” (a cura di M. Sisnaigo), Liguria, Edizioni Sabatelli, Genova 1982;
– V. Colciago “Note Biografiche” in introduzione a G. Semeria “Saggi… clandestini”, Ediz. domenicane, 1967, vol. II, pagg. 374-394;
– E. Patuellli “Brevi note biografiche in “Evangelizare”, Numero Speciale,  a. VI (1967), n. 8 (agosto), pag. 11-14;
– G. Boffito “Scrittori Barnabiti”, Olschki, Firenze 1934, vol. IV, pagg. 477-513;

 

B. Corrispondenza e manoscritti inediti del Semeria:

– “Lettere di P. Giovanni Semeria a Giovanni Pascoli“, 23 pezzi, 1903-1909, in Archivi della Fondazione Giovanni Pascoli, Castelvecchio Pascoli (Lucca), dal 23 gennaio 2014;
– G. Semeria “Anni Terribili. Memorie inedite di un “modernista” ortodosso (1903-1913)” (a cura di A. Zambarbieri e A. Gentili) San Paolo Edizioni, Cinisello Balsamo 2008;
– M. Gentili “Semeria edito e inedito: la duplice versione delle sue memoria” in “A 75 anni della morte del Servo di Dio P. Giovanni Semeria. Una coscienza insoddisfatta” (a cura di F. M. Lovison), Roma, “Barnabiti Studi”, n. 25 (2008), pag. 305;
– S. Pagano “Inediti su celebri “modernisti” barnabiti dalla Segretariola di Pio X e da
altre fonti vaticane” in “Barnabiti studi”, n. 22 (2005),  pagg
, 7-94;
– L. Bedeschi “
Due coscienze a disagio. Romolo Murri e Gallarati Scotti (Carteggio 1902-1912)”,  San Paolo, Cinisello Balsamo 2002;
– A. Novelli “
Carteggio Bietti-Novelli”, “La Gazzada”, 2002, pagg. 51-52;
– G. De Luca – F. Minelli “
Carteggio” (a cura di M. Roncalli), vol. III, 1940-
1946,  Storia e Letteratura, Roma 2001, pag. 313;
– A. Fogazzaro – H. Bremond “
Carteggio. Un dialogo sulla santità e il peccato (1903-1910)” (a cura di F. Ranzato Santin), Accademia Olimpica, Vicenza 2000;
– P. Marangon ” (a cura 
di) “Carteggio A. Fogazzaro – B. Casciola (1904-1910)”, Accademia Olimpica, Vicenza 1996;
– S. Pagano “Giovanni Semeria e la contessa Antonietta Rossi Martini Sanseverino: modernismo, impegno sociale e questione femminile”  in “Barnabiti studi”, n. 11 (1994),  pagg, 119-186 [ristampato in: “Evangelizare” numero speciale a. II, n. 8, agosto 1995, pagg. 3-48];
– S. Pagano “Modernisti e Modernismo nelle carte di Umberto Fracassini del “Fondo Semeria”” in “Barnabiti studi”, n. 8 (1991),  pagg, 7-53;
– G. Zorzi “
Auf der Suche nach der verlorenen Katholizität”, voll. I-II, Matthias-Grünewald, Mainz 1991 [ “Giovanni Semeria und Friedrich von Hügel: Engagement für eine weltoffene Kirche”, pagg. 59-171];
– S. Pagano “
Il “Caso Semeria” nei documenti dell’Archivio Segreto Vaticano” in “Barnabiti studi”, n. 6 (1989),  pagg. 7-175 [la premessa è alle pagine 7-25, i carteggi semeriani sono alle pagine 26-175];
– A. Gentili “Spiritualità e rinnovamento culturale nel carteggio Von Hügel-Semeria” in “Barnabiti studi”, n. 5 (1988), pagg. 195-239;
– G. Semeria “Lettere a Tommaso Gallarati Scotti” (a cura di C. Marcora), Milano 1987;
– A. Gentili “
All’origine della progettata “messa all’Indice” degli scritti semeriani: il carteggio Mattiussi-Colletti (1904-1922)” in  “Barnabiti studi”, n. 4 (1987), pagg. 143-183;
-L. Bedeschi “L’esilio di padre Semeria” in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 15 (1986),pagg. 461-491;
– F. Halbherr
, G. De Sanctis, S. Accame F. Halbherr e G. De Sanctis: nuove lettere dal carteggio De Sanctis, 1892-1932″, Istituto italiano per la storia antica, Roma 1986, pagg. 12-13, 56;
– M. Guasco “
Lacroix, Semeria, Fogazzaro. Momenti di un’amicizia” in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 13 (1984), pagg. 197-241;
– U. Pestalozza “Epistolario. Carteggio Pestalozza-Casati”, Neri Pozza, Vicenza 1982;
– A. Botti “Giuseppe Prezzolini e il dibattito modernista. Corrispondenza Semeria-Prezzolini (1905-1931)” in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 10 (1981), pagg. 254-266;

– T. Molinaro “Corrispondenza tra il P. Semeria e il P. Minozzi” in “Evangelizare”,  a. XX (1981), n. 11 (novembre), pagg. 14-20; n. 12 (dicembre), pagg. 11-15;
– G. Genocchi “Carteggio”, vol. I (1877-1900), (a cura di F. Turvvasi), Roma, Storia e Letteratura, 1978;
– R. Cerrato “Aspetti di una crisi religiosa”  (Carteggio Semeria-Pioli) in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, nn. 5-6 (1976-1977), pagg. 566-620; 
– S. Pivato “Semeria in esilio” (Lettere alla madre) in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, nn. 5-6 (1976-1977), pagg. 534-565 [l’introduzione è alle pagine 534-542, i carteggi semeriani sono alle pagine 543-565];
– F. Aronica “Una tenace amicizia modernista” (Carteggio Semeria-Casciola) in “Fonti e documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, a. 5-6 (1976-77), pagg. 448-533 [l’introduzione è alle pagine 448-452, i carteggi semeriani sono alle pagine 453-533];
– R. Cerrato “
Carteggio Semeria-Sabatier” in “Fonti e documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 5-6 (1976-77), pagg. 386 -447 [l’introduzione è alle pagine 386-403, i carteggi semeriani sono alle pagine 404-447];
– A. Gentili, A. Zambarbieri “Il caso Semeria (1900-1912)” in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 4 (1975), pagg. 54-527 [l’introduzione è alle pagine 54-216, i carteggi semeriani sono alle pagine 217-514, le appendici sono alle pagine 515-527];
– R. Cerrato “Per uno studio del rapporto tra antropologia e teologia: le lettere di Giovanni Pioli a padre Semeria (1903-1917)” in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 4 (1975), pagg. 566-620 [l’introduzione è alle pagine 566-588, i carteggi semeriani sono alle pagine 589-620];
– L. Bedeschi “Lineamenti socioreligiosi dell’antimodernismo genovese”  in “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 4 (1975), pagg. 7-53 [l’introduzione è alle pagine 7-29, i carteggi sono alle pagine 30-53];
– L. Castiglione “Carteggio Boine, Prezzolini, Cecchi” ne “L’Osservatore romano”, 18.2.1973;
– A. Zambarbieri (a cura di), “Rapporti Buonaiuti – Semeria” in “Fonti e documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, a.I (1972), pagg. 411-440;
– S. Accame “Dal carteggio di Gaetano De Sanctis (1892-1919)” in “Rivista di storia della Chiesa in Italia”, a. a.XXV (1972), pagg. 19-78;
– A. Gentili “Lettere del barone F. von Hugel a Padre Semeria Barnabita (1895-1912), Tesi dell’Università di Pavia, A.A. 1971-72;
– R. Murri “Carteggio. Lettere a Murri (a cura di L. Bedeschi), Ed. Storia e Letteratura, Roma, voll. : I (1889-1897), 1970: lettere di Semeria alle pagg. 403-404 (15.11.1897) e 408 (nov 1897); II (1898), 1971; III (1899), 1977: lettere del Semeria alle pagg. 189-190 (lug 1899) e 316 (nov 1899);
– L. Romanbo “I
n un carteggio inedito del Fogazzaro la profonda amicizia con padre Semeria” in “Vicenza”, Vicenza, maggio-giugno 1969, pagg. 20-21;
– C. Marcora “Corrispondenza Fogazzaro-Bonomelli”, Vita e Pensiero, Milano 1968;
– R. Atzeni (a cura di) “Padre Semeria vive ed opera ancora tra noi” in “Evengelizare”, gennaio-dicembre 1968 (Sono presentati 58 manoscritti di cui 46 lettere e 6 cartoline alla madre, 2 lettere allo zio Pietro Bernardi e pochi altri foglietti): [a. VI (1967), n. 1 (gennaio), pagg. 13-14n. 2 (febbraio), pagg. 46-47; n. 3 (marzo), pagg. 81-82; n. 4 (aprile), pag. 115; n. 5 (maggio), pagg. 143-144; n. 6 (giugno), pagg. 181-182n. 7 (luglio), pag. 212; n. 9 (settembre), pagg. 240-241; n. 10 (ottobre), pag. 271n. 11 (novembre), pag. 307n. 12 (dicembre), pag. 339-340];
– C. MarcoraLettere del P.G. Semeria a Mons. Bonomelli” in “Il Bene”, Milano, gennaio-febbraio-marzo 1967;

– P. Scoppola “
Gli anni del modernismo nelle carte inedite di Francesco Salimei” in “Humanitas”, a. 1967, pagg. 705-738;
– F. Molinari “
Il carteggio di Benedetto XV con mons. Ersilio Menzani”  in “Rivista di storia della Chiesa in Italia”, a. 1966, pagg. 410-45;
– L. Pazzaglia “
Discussioni e polemiche nel carteggio filosofico Blondel-Laberthonnière (1894-1928)” in “Rivista di Filosofia neoscolastica”, a.1964, pagg. 209-253 e 681-713;
– C. Marcora “Ca
rteggio tra il card. Rampolla e mons. Bonomelli” in “Studi in memoria di
mons. A. Mercati”,
 Giuffré, Milano 1956, pagg. 203-243;

 

– G. Semeria “Le P. Giovanni, barnabite. Lettres”, F.  385-410, Bibliothèque nationale de France (BnF), Département des Manuscrits, Paris;

– Archivio Storico dei Barnabiti di Roma (ASBR):

    “Status Personarum”,  X D9/2°, pagg. 784-786 e X D9/3°, pagg. 1024-1026;

    “Carte Mariano”,  “Carte Gambaro”, “Carte Semeria”, 

  su

C. Volumi di memorie del Semeria:

– G. Semeria “I miei quattro papi”(Benedetto XV), supplemento al vol. II, Scuola Tip. dell’Orfanotrofio Maschile, Amatrice 1933;
– G. Semeria “I miei quattro papi”(Benedetto XV), vol. II, Scuola Tip. dell’Orfanotrofio Maschile, Amatrice 1932;
– G. Semeria “I miei quattro papi” (Leone XIII e Pio X), vol I, Ambrosiana, Milano 1930;
– G. Semeria “I miei tempi”, (Vol. II de  “I miei ricordi oratori”), Amatrix, Milano, 1929;
– G. Semeria “Nuove memorie di guerra”, Amatrix, Milano 1928;
– G. Semeria “I miei ricordi oratori”, Amatrix, Roma-Milano, 1927;
– G. Semeria “Memorie di guerra”, Amatrix, Roma 1924;

 su

D. Volumi sulla vita e le opere del Semeria:

–  I.R. Zanini “Padre Semeria. Destinazione carità”, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 2008;
– A. Gentili “Padre Giovanni Semeria, Barnabita : “Servo degli Orfani“, Centro culturale San Francesco del Carlo Alberto, Moncalieri 2003;
– G. Mesolella “P. Giovanni Semeria tra scienza e fede”, Ed. Dehoniane, Roma 1988;
– G. Minozzi “Ricordando”, O.N.M.I., Roma-Milano 1984;
– R. Atzeni “Profilo di una grande anima” Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia, Roma-Milano 1984;
– AA.VV. “In memoria di Padre Giovanni Semeria nel cinquantesimo della morte”, Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia, Roma-Milano 1981;

 (segue a pag. 2)

 [Ultimo aggiornamento: 27.08.2017, alle ore 14:50]

(Visited 917 times, 1 visits today)

Post correlati

  • La Rassegna bibliografica Ancor più che per la biografia, pensare di proporre, in una sintesi esaustiva, la vastità della bibliografia semeriana è semplicemente impossibile. La ricchissima produzione scientifica […]
  • Le Tesi Tra le tesi discusse,  nelle Università, che hanno avuto per oggetto la figura e l'opera del Padre barnabita, segnaliamo:  A. Tesi specifiche sul […]
  • G. Mesolella “P. Giovanni Semeria tra scienza e fede”, Ed. Dehoniane, Roma 1988 In occasione del 150° anniversario della nascita del P. Semeria, avvenuta a Coldirodi di Sanremo (Imperia) il 26 settembre 1867, rendiamo disponibile, per i nostri lettori, una delle più […]
  • “I miei ricordi oratori” (1927) In questa sezione presenteremo una scheda critica essenziale dei volumi che risultano fondamentali per comprendere il pensiero e l'opera del Padre Barnabita. Di ciascun volume […]

1 2 3 4


Translate »