description

Expandmenu Shrunk


P. Giovanni Semeria e la Nuova Didattica

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

Didattica

 Bibliografia essenziale

 A. La Nuova Didattica:     B. La libertà di insegnamento:

 

A. La Nuova Didattica:

– P. Semeria “Discorso per la distribuzione dei premi nel Collegio Salesiano di Varazze (1896)” in “Evangelizare”,  a. XVIII (1979), n. 3 (marzo), pagg. 18-24;

– G. Semeria “Per la musica” in “Rassegna Nazionale” del 1 gennaio 1900, ripubblicata in “Idealità Buone. Per la scienza, Per la patria. Per il secolo. Per le donne. Per i giovani. Per gli operai.Per la musica. Per i monti. Per la ginnastica. Per le feste“, Tipografia della Gioventù, Genova 1901., pagg. 163-181;

– R. Ricci “Una conferenza di padre Semeria e le società corali di musica sacra” in “La Rassegna Nazionale” del 1 gennaio 1900;

– G Semeria “Un raggio di scienza e di carità sull’alba del secolo: conferenza detta nella chiesa SS. Apostoli il dì
6 febbraio 1901 in favore della Lega nazionale per la protezione dei fanciulli deficienti”, Roma 1901;

– G. Semeria “Un grido d’allarme (contro l’indifferenza in fatto di religione)”, Tip. della Pace, Lodi 1900, ristampato in “Le vie della fede. Contributi apologetici”, Libreria Pontificia Federico Pustet, Roma 1903;

– G. Semeria “Meglio per amore che per forza” in “Per l’infanzia povera”, Scuola Civica d’arti e mestieri”, Genova 1901, pagg. 9-11;

– G. Semeria “Necessità di una istruzione religiosa contemperata alla istruzione profana delle diverse classi” in “Atti e documenti del II Congresso dell’Apostolato della preghiera”, Roma 1902, pagg. 204-217;

– G. Semeria “La musica sacra e i suoi vantaggi in mezzo alla società” (1903) pubblicata in “Pei sentieri fioriti dell’arte“, Pustet, Roma 1906;

– G. Semeria “Insegnanti o educatori” in “In attesa” di Milano, 16.10.1907;

– G. Semeria “La libertà d’insegnamento da Montalembert ai giorni nostri” in “Studium”, a. V (1910), n. 10, pagg. 57-59;

– G. Semeria  (Jones) “Lettera aperta alla professoressa Anita Zambelli-Dobelli”  in “Rassegna Nazionale”, 16 luglio 1911, pagg. 279-282;

– G. Semeria (S. B.) “Un utopista precursore: Giovani Amos Comenius” in “Rassegna Nazionale”, 1 febbraio 1912, pagg. 372-378;

– G. Semeria  (Dott. M. Brusadelli) “Psicologia del fanciullo e pedagogia sperimentale” (recensione al volume di E. Claparède) in “Rivista di Filosofia noscolastica”, a. IV (1912),  20 febbraio, pagg. 151-152;

– G. Semeria (Peregrinus) “La scuola elementare poliglotta. Invito ad un esperimento pedagogico” in “Rassegna Nazionale”, 16 agosto 1913, pagg. 372-378;

– G. Semeria “Per una scuola elementare poliglotta senza punto interrogativo” in “Rassegna Nazionale”, 16 ottobre 1913, pagg. 649-652;

– G. Semeria  “Liberiamo la nostra scuola” in “Vita e pensiero”, Milano, a. II, vol. IV, 31 ottobre 1916, pagg.  203-212;

– G. Semeria “Case del soldato al fronte” in “Vita e Pensiero”, Milano, a. III, vol. IV, 20 maggio 1918, pagg. 202-208;

– G. Semeria “Problemi giovanili. Una cura” in “Il Carroccio”, a. III, fasc. V (29), 15 maggio 1925, pag. 399;

– G. Semeria “La madre educatrice civile”, conferenza tenuta a Genova, cit. in A. Boldorini “Padre Semeria guerrafondaio, fascista, modernista, antiromano e filoanglicano?!”, Grafica Bi-esse, Genova 1996, pag. 41;

– G. Semeria “I miei ricordi oratori”, Amatrix, Roma-Milano, 1927;

– G. Semeria “Prefazione” a Vico d’Arisbo (L. Bosdari) “Quand’ero in Collegio”, Edizioni Agnelli, Milano 1928, pag. X;

– G. Semeria “Il fenomeno Podrecca” in “Il prete al campo”, a. IV, n. 11, 1 giugno 1918, pagg. 123-124,  ripubblicato in: F. M. Lovison “Il Cappellano Militare Giovanni Semeria: le «Armonie Cristiane» di un uomo di Chiesa” in ”Barnabiti Studi” n. 24 (2007), pagg. 2230-232;

– G. Semeria (dott. Mario Brusadelli) “Gian Giacomo Rousseau nel 2° centenario della sua nascita” in “Rivista di Filosofia Neoscolastica”, a. V (1913), pagg. 1-32 e 245-276. Ristampati anche in: G. Semeria “Saggi… clandestini”, Ediz. domenicane, 1967, vol. II, pagg. 23-93;

– P.C. Argenta B. “Esperienze pedagogiche di p. Semeria” in “Rivista Lasalliana”, marzo 1957, pagg. 85-97;

– G. Semeria (S. B.) “Gian Giacomo Rousseau. L’uomo” in “Rassegna Nazionale”, 12 marzo 1913, pagg. 3-26. Ristampati anche in: G. Semeria “Saggi… clandestini”, Ediz. domenicane, 1967, vol. II, pagg. 95-127;

– G. Semeria (Peregrinus) “La scuola elementare poliglotta. Invito ad un esperimento pedagogico” in “Rassegna Nazionale”, 16 agosto 1913;

– G. Semeria (Peregrinus) “La scuola elementare poliglotta senza punto interrogativo” in “Rassegna Nazionale”, 16 ottobre 1913, pagg. 649-652;

– G. Semeria (dott. Mario Brusadelli) “Leggendo il «De docta ignorantia» del Card. Cusano e meditando” in “Rivista di Filosofia Neoscolastica”, a. VII (1915), fasc. I, pagg. 77-84. Ristampato anche in: G. Semeria “Saggi… clandestini”, Ediz. domenicane, 1967, vol. II, pagg. 121-132;

– G. Semeria “Proposta di organizzare le scuole popolari nei paesi sloveni della Venezia Giulia di tipo bilinguo. Istruzione scolastica nei territori occupati” in Archivio Centrale dello Stato, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Guerra Europea “Paesi stranieri occupati dall’Esercito italiano”,  fasc. 19.02.1970;

– G. Semeria “Uccidiamo l’erudizione” in “Corriere d’Italia” di Roma, 9 e 10.02.1918;

– G. Semeria “Lettere pellegrine” Edizione Società Editrice “Vita e Pensiero”, Milano 1919 [ripubblicate, a cura di A. Cestaro, da Osanna Edizioni, Venosa 1991], pagg. 45-46, 60-61;

 (segue a pag. 2)

 [Ultimo aggiornamento: 08.04.2018, alle ore 13:17]

(Visited 521 times, 1 visits today)

Post correlati

1 2 3


Translate »