description

Expandmenu Shrunk


La Scuola Superiore di Religione

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo post !
Voto: 5.0/5 (1 voto assegnato)

La Scuola Superiore di Religione

 Bibliografia essenziale

A. Le conferenze     B. Gli Studi     C. I Riferimenti     D. I Manoscritti inediti


 

A. Le Conferenze:

anno 1897-1898. I Corso: “Venticinque anni di storia del Cristianesimo nascente”. La prolusione, “Il problema religioso”, fu tenuta dal P Ghignoni. Per i testi: G. Semeria “Les Actes des Apôtres, par J.-B. Semeria Barnabitre”, Libr. V. Lecoffre, Paris 1895, ristampati  in G. Semeria “”Venticinque anni di storia del Cristianesimo nascente“, Federico Pustet, Roma 1900. 

anno 1898-1899. II Corso: “Il primo sangue cristiano”. La prolusione “S. Francesco d’Assisi” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “S. Francesco d’Assisi, Conferenza”, Gio. Fassicomo e Scotti, Libr. Editr., Genova 1899.

anno 1899-1900. III Corso: “Dogma, gerarchia e culto nella chiesa primitiva”. La prolusione “L’arte e l’apologia cristiana nel «Quo vadis ?»” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “L’arte e l’apologia cristiana nel Quo vadis di Enrico Sienkievicz“, Tipografia della gioventù, Genova 1899.

anno 1900-1901. IV Corso: “Scienza e fede e il loro preteso conflitto”. La prolusione “Gente che torna, gente che si muove, gente che s’avvia” è del Semeria [titolo identico ha la conferenza tenuta dal Semeria in S. Ambrogio, a Genova, il 22 settembre 1900, pubblicata dalla Tipografia della Gioventù nel 1901, inserita nel volume “Le vie della Fede Contributi apologetici”, Pustet, Roma 1903, e riedita dal Circolo Culturale “Accademia Pigna” di Sanremo nel gennaio 2017]. Oltre alla prolusione sono state pubblicate anche le prime sedici letture in G. Semeria “Scienza e Fede e il loro preteso conflitto. La critica della Scienza (Letture storico-artistico-religiose)“, Federico Pustet, Roma 1903.

anno 1901-1902. V Corso: “Scienza e fede II”. La prolusione “Il Cardinale Newman” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “Il Cardinale Newman“, Federico Pustet, Roma 1902. Oltre alla prolusione sono state pubblicate anche le prime tre letture in G. Semeria “Storia di un conflitto tra scienza e  fede”,  Libreria Pont. di F. Pustet, Roma 1903.

anno 1902-1903. VI Corso: “Contro il materialismo antropologico”. La prolusione “Padre Lacordaire” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “Padre Lacordaire o un’anima di oratore cristiano nel secolo XIX” (1902), Società Italiana Cattolica di cultura, Roma 1903.

anno 1903-1904. VII Corso: “Contro il materialismo antropologico II”. La prolusione “La Chiesa greco-russa” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “La Chiesa greco-russa”, Tipografia della Gioventù, Genova 1904.

anno 1904-1905. VIII Corso: “Libertà e determinismo I”. La prolusione “Un cavaliere cristiano della Libertà al secolo XIX: Carlo di Montalembert” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “Un cavaliere cristiano della Libertà al secolo XIX: Carlo di Montalembert”, Federico Pustet, Roma 1905. Oltre alla prolusione sono state pubblicate anche le prime quattro letture, in G. Semeria “I problemi della libertà e la teologia”, Le  Monnier, Firenze 1937, e l’ultima in G. Semeria “Per la fede religiosa in Italia (Arturo Graf e Giovanni Pascoli)” in “Studi religiosi”, a. 1905, pagg. 337-364;

anno 1905-1906. IX Corso: “La Libertà II”. La prolusione “La Germania cattolica” è del Semeria ed è pubblicata in G. Semeria “Germania cattolica (A proposito d’un recente libro  del Sig. Georges Goyau”, in “Studi Religiosi”, Firenze, a. VI, fasc. 1, gennaio-febbraio 1906, pagg. 25-55. Le prime tre letture furono su “Il Santo”di Fogazzaro (“iniziò il 23 novembre, parlando de La santità nella realtà della storia e in un romanzo recentissimo. Seguirono poi altre due lettura: Riforma morale e intellettuale nella Chiesa e Il Santo come riformatore”1;

anno 1906-1907. X Corso: “I luoghi e i tempi della vita del Redentore”. La prolusione “Chi ha scritto l’Imitazione di Cristo ?” è del Semeria.

anno 1907-1908. XI Corso: “Attuazione storico-religiosa del Vangelo”. La prolusione “Un vecchio imperatore anticlericale” è del Semeria.

su

B. Gli Studi:

– G. Semeria “La Scuola superiore di Religione in Genova” in “Strenna del Circolo S. Alessandro di Genova” a. 1900, pagg. 55-57;

– G. Semeria ““Idealità buone: Per la scienza – Per la patria – Per il secolo – Per le donne – Per i giovani – Per gli operai – Per la musica – Per i monti – Per la ginnastica – Per le feste”, Federico Pustet, Roma 1904, pagg. 150-151;

– G. Semeria “La Scuola di Religione pei Liceisti” in “Strenna del Circolo S. Alessandro di Genova” a. 1906, pagg. 17-19;

– [E. Rosa] “Per le scuole di Religione. Nota” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1906, vol. I, pag. 91-92; 

– [E. Rosa] “L’Apologia del Cristianesimo e la cultura moderna” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1906, vol. IV, pag. 532; 

– [E. Rosa] “Questioni varie di critica e storia” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1906, vol. IV, pagg. 724-725; 

– “Una Scuola di Religione” ne “La Settimana religiosa”, a. XXXVI (1906), pagg. 525-526;

 – “La Scuola di Religione ala Basilica di S. Maria di S. M. Immacolata” ne “La Settimana religiosa”, a. XXXVI (1906), pagg. 537-538;

– [E. Rosa] “Serenità e franchezza di critici” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1907, vol. I, pag. 469; 

– [E. Rosa] “Il Rinnovamento” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1907, vol. I, pag. 729; 

– [E. Rosa] “Illusioni dei nuovi metodi  di apologetica” in “La Civiltà Cattolica”, a. 1907, vol. II, pag. 24; 

– L. Levati “Sesto centenario dell’erezione di S. Bartolomeo degli Armeni in Genova: note storiche dal 1303 al 1903” in “Strenna-ricordo del Circolo educativo S. Alessandro Sauli per il 1909”, Genova 1908;

– P.V. Smolík “Encyklika J. S. papeže Pia X «Pascendi Dominici gregis» o učení modernistův“, přeložil a vysvětlil P. Václav Smolík C. SS. R., lektor filosofie v Obořišti, Pragae, die ianuarii 10 1911;

– C. Corsanego in “Numero Unico” per le onoranze a Padre Semeria, Sanremo, 12 febbraio 1928, pag 29;

– V.M. Colciago “Quattro Letture di P. Semeria sulla libertà” in “Eco dei Barnabiti”, Roma, giugno 1939, pagg. 62-66 (vedi anche il numero di maggio 1938, pagg. 65-66);

– F. Sala “Padre Semeria Barnabita”, L.I.C.E., Torino 1941, pagg. 64, 81-87, 202;

– M.C. Casella “Religious liberalism in modern Italy”, Vol. 1, Faith Press, 1965-1966 London, pag. 91;

– C. Argenta “Apostolo dalla Parola in “Evangelizare”, Numero Speciale,  a. VI (1967), n. 8 (agosto), pag. 29-34;

– R. Panzone “Apostolo di Carità in “Evangelizare”, Numero Speciale,  a. VI (1967), n. 8 (agosto), pagg. 51-52;

– R. Panzone “Padre Giovanni Semeria anima giovane” in “Evangelizare”,  a. VII (1968), n. 1 (gennaio), pag. 11;

– R. Panzone “Padre Semeria e i problemi culturali del suo tempo” in “Evangelizare”,  a. VII (1968), n. 9 (ottobre), pag. 269;

– E. Patuelli “L’Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia nel cinquantesimo anniversario della fondazione 15 Agosto 1919 – 15 Agosto 1969” in “Evangelizare”,  a. VIII (1969), n. 8 (agosto), pag. 17;

– R. Panzone “Presenza di Padre Semeria nel risveglio culturale del suo tempo” in “Evangelizare”,  a. X (1971), n. 3 (marzo), pag. 79;

– T. O. De Negri “Luigi Zonza” in “Atti della Società Ligure di Storia Patria”, a. XI/2 (1971), pagg. 399-410;

– L. F. Barmann “Baron Friedrich von Hügel and the modernist crisis in England”, Cambridge University press, Cambridge 1972, pagg.55-56;

L. Bedeschi “Lineamenti socioreligiosi dell’antimodernismo genovese” in: A. Gentili, A. Zambarbieri “Il caso Semeria (1900-1912)”, “Fonti e Documenti”, Centro Studi per la Storia del Modernismo, Urbino, n. 4 (1975), pagg. 11-53;

– A. Gentili, A. Zambarbieri “Il caso Semeria (1900-1912)”, “Fonti e Documenti”, op. cit., pag. 54-192;

– G. Carillo “Mons. Francesco Faberj. Profilo della sua vita e della sua spiritualità”, Libreria edit. Vaticana, Città del Vaticano 1976, pag. 69;

– A. Zambarbieri “Il Cattolicesimo tra crisi e rinnovamento: Ernesto Buonaiuti ed Enrico Rosa nella prima fase della polemica modernista”, Morcelliana, Brescia 1979;

– S. Trentin “Profilo di Storia della Chiesa Italiana dall’Unità ad oggi” in R. Aubert, H. Hajjar, J. Bruls, S. Tramontin “La Chiesa nel mondo moderno” vol. 5, parte II, Marietti, Torino 1979, pag.43;

– R. Panzone “A Cinquant’anni dalla morte. In memoria di P. Semeria” in “Evangelizare”,  a. XX (1981), n. 3 (marzo), pag. 8;

– G. Cagni “Padre Giovanni Semeria fondatore del “Vittorino” di Genova?” in “Barnabiti Studi”, Roma, n. 2 (1985), pagg.131-168;- G. Semeria “Pagine Religiose” (a cura di M. Sisnaigo), Liguria, Edizioni Sabatelli, Genova 1982, pagg.11-12;

su

(segue a pag. 2)

[Ultimo aggiornamento: 11.11.2017, alle ore 20:48]

(Visited 347 times, 1 visits today)

Post correlati

  • I Temi dell’esperienza semeriana Con l'obiettivo di ripercorrere, per grandi temi, la bibliografia relativa all'esperienza semeriana di religioso, studioso, oratore, apostolo di Carità, abbiamo scelto di […]
  • I Manoscritti inediti     A. L'impegno dei laici:                                                  B. L'Educazione:   C. La Carità e la filantropia:   D. Il sentimento religioso: A. L'impegno dei […]
  • Le amicizie illustri del Padre Semeria: Indice  Antonio M. Gentili, sintetizzando l'impegno del P. Semeria nella cultura del suo tempo, scrive: “Si può dire non ci sia stato settore che egli non abbia raggiunto con il suo […]
  • “P. Semeria. L’impegno dei cristiani nella società e nella Chiesa”  "Padre Semeria. L’impegno dei cattolici nella società e nella Chiesa" Numero Speciale di "Evangelizare", Rivista dell'Opera Nazionale per il Mezzogiorno […]

1 2


Translate »